Skip to main content

Con l’invito a Giacomo Montanelli nasce Aosta Publishing: ciclo di edizioni a tiratura limitata dedicato alla pratica artistica e curatoriale. Oltre agli interventi dell’artista, Dexter include un fake magazine realizzato grazie al contributo di numerosi artisti e critici.
“Aosta è un laboratorio di analisi dove si possono scomporre gli elementi e risistemarli in ordini nuovi, cercando sempre altre strade, nuove possibilità.
In un momento nel quale il dialogo avviene attraverso i canali digitali, Toast intende preservare l’esperienza diretta con l’opera e lo fa sviluppando un progetto che possa servirsi di tutti i mezzi a disposizione. L’intento è di traslare lo spazio fisico in uno spazio-oggetto attraverso la carta stampata.” 

Dexter / Giacomo Montanelli / Aosta Publishing
Un progetto di Maria Cecilia Cirillo Stefano Giuri

 

 

it

Toast Project Space, nato nel 2019 nell’ex portineria della Manifattura Tabacchia di Firenze, su iniziativa dell’artista Stefano Giuri. L’Obiettivo dello spazio è quello di supportare la ricerca artistica contemporanea attraverso la produzione di progetti site specific. All’attività espositiva si aggiunge la ricerca editoriale del progetto Aosta Publishing.

en

Toast Project Space, born in 2019 in the former porter’s lodge of the Manifattura Tabacchia in Florence, on the initiative of the artist Stefano Giuri. The aim of the space is to support contemporary artistic research through the production of site-specific projects. In addition to the exhibition activity, there is also the editorial research of the Aosta Publishing project.

Donate.